lunedì 19 novembre 2012

Muesli ai frutti rossi del giardino

Di muesli ho già scritto qui.
Lo ripropongo nella versione che va per la maggiore ultimamente!
Farlo è semplicissimo. Occorrono fiocchi d'avena integrale (io come al solito li autoproduco con la fioccatrice), latte di soia (sempre fatto in casa) o altro latte vegetale a scelta, una manciata di semi di girasole (ma perfette sono anche le mandorle affettate o le nocciole), una manciata di frutta essiccata.
Io sto usando la frutta del nostro giardino essiccata in casa: mele rosse e cranberries.
Inutile dire che non c'è una ricetta da seguire!
Io metto in ammollo i fiocchi nel latte di soia la sera per il mattino (in questo modo i fiocchi sono perfettamente commestibili da crudi!) ed aggiungo al mattino la frutta essiccata ed i semi oleaginosi, perchè li preferisco croccanti. Ma nulla vieta di preparare tutto la sera se preferite una consistenza morbida.

E con questa ricetta DOLCE partecipo ancora al contest Felici e Curiosi di Ravanello curioso e Feli!
Infatti una colazione sana, ma gustosa come questa contiene diversi ingredienti tra i magnifici 20:  soia, semi oleaginosi, i rossi e la frutta secca (nel mio caso frutta secca rossa) e se si desidera dolcificare il muesli è ben accolto un cucchiaino di malto ;-)

6 commenti:

Felicia ha detto...

Una super colazione.... il mio pasto preferito!!!! Grazie per la ricetta la inserisco.... buona serata :-)

Michela ha detto...

buonissimo!!! lo farò al più presto!

Barbara C. ha detto...

ricetta semplicemente splendida, da copiare, fioccatrice inclusa.

Isabella Elise Siciliano ha detto...

Tutto merito della natura, mica mio! :-)

neveverde ha detto...

che buone le cose naturali.....l'odore, il profumo, il colore......
un abbraccio

elisabetta pendola ha detto...

una colazione sanissima e golosissima congrats! ;)