domenica 17 marzo 2013

Anacardi tostati al chaat masala

Tanto per farmi viva sul blog ;-)
L'erpetologo è sul campo, nonostante il clima ancora poco primaverile, ed io tra bambini e cose da fare in casa ho poco tempo per sperimentare, fotografare e pubblicare ricette :-P
Ma un antipasto o snack veloce come questo, ci vuole davvero un attimo a farlo!

Bisogna avere (o fare) del chaat masala e anacardi.
In un wok o padella pesante, leggermente unta con olio di sesamo secondo tradizione indiana (ma l'olio extra vergine di oliva va anche bene) si fanno tostare gli anacardi e, appena leggermente dorati, vengono cosparsi generosamente di spezie ;-)
L'olio serve più che altro a consentire al mix di spezie di "incollarsi" bene, perchè la tostatura potrebbe essere fatta a secco.
L'unico problema è che così la frutta secca in guscio diventa ancora più buona del solito e davvero uno tira l'altro ( e troppo non è il caso)!

4 commenti:

Cesca*QB ha detto...

Che ritorno in grande stile il tuo ^_^
Amo gli anacardi

erbaviola ha detto...

Mi piacciono le ricette veloci e sfiziose, quindi posso solo ringraziarti e copiare! :) Aggiungo che è un'idea deliziosa anche per chi deve portarsi dietro il pasto in pochissimo spazio o magari sgranocchiare qualcosa velocemente sul treno :)

xcesca ha detto...

Che buoni che devono essere!
Ho assaggiato le mandorle a curry, ma questi devono essere ancora più buoni!
Una domanda: non aggiungi sale?

Eduardo ha detto...

meravigliosi !!! li preparo e li porto in farm serenity sabato! ci si vede lì ? dai che è tanto che non ci vediamo!!! :)