giovedì 20 marzo 2014

Risotto alle primule e nocciole

Festeggiamo l'arrivo della primavera mangiando primule!
http://passatotralemani.wordpress.com/fitoalimurgia-in-rete-i-contributi-di-blog-e-siti/#comment-2135

E godendoci i regali dell'autunno, come le nocciole, che per fortuna si conservano tranquillamente per tutto l'anno.
A causa della fretta per una volta ci siamo concessi del riso bianco (per la gioia del più grande :-P), un ottimo rosa marchetti.
Ma ho aggiunto un poco di lenticchie rosse decorticate, almeno compenso un po' l'assenza di fibra.
Per prima cosa faccio tostare leggermente le nocciole.
Poi faccio "rosolare" (si fa per dire, senza olio) la cipolla, tanta, in poco vino, assieme alle lenticchie.
Per 4 persone utilizzo 2 grosse cipolle o 4 piccole/medie.
Quando il vino è evaporato e le cipolle sono leggermente dorate, aggiungo il riso, lo lascio tostare mscolando continuamente un minuto (utilizzo un tegame in acciaio inox non antiaderente) e infine verso acqua bollente (o brodo, se fate il dado fatto in casa o avete preparato del brodo fresco per l'occasione).
Solo a fine cottura aggiungo circa un etto di primule per 4 persone e salsa di soia o sale.
Le primule non hanno un sapore forte e mi piace accompagnarlo con un poco di zafferano.
Qualche candela magica e la festa è fatta :-)




6 commenti:

Daria ha detto...

Ma che meraviglia di risotto! Peccato solo non poterlo preparare per mancanza delle primule...

Isabella Elise Siciliano ha detto...

Ah, Daria, dimentico spesso che non tutti vivono al freshetto come noi :-P
Pensa che qui c'è stato il picco della fioritura proprio da poco. Ho i mandorli ed il pesco in fiore adesso :-)

luby ha detto...

Da noi,ne abbiamo a iosa nei boschi,,diprimule.
Ma ne é vietata la raccolta,quindi l unica possibilitá é che ne pianto nel giardino!
Voglio proprio provare la tua ricetta!

Isabella Elise Siciliano ha detto...

@Luby: anche io raccolgo quelle del mio giardino! Però sono spontanee. ma se non sono arrivate da sole sicuramente puoi piantartele tu, sono anche tanto belline :-)

solitone ha detto...

Usi i petali, le foglie, o tuttedue?

Isabella Elise Siciliano ha detto...

Uso i fiori interi, le foglie no, le aggiungo, miste ad altro, alle insalate :-)