giovedì 20 agosto 2009

Foto varie e bento box



Eccomi.
Fa caldo. Dovrei studiare. Proprio dovrei. Ho rinunciato ad un pomeriggio in piscina per non perdere ore di studio...
Ma prima almeno mi diletto a condividere qualche foto.
Una foto di famiglia, anche se di qualche giorno fa.
Foto varie scattate durante una bella mattinata in montagna, con l'obiettivo dichiarato di incontrare e fotografare la splendida salamandra di lanza in compagnia di Morrigan e del suo Naturalista, oltrechè naturalmente del mio erpetologo.
Per fortuna ne abbiamo viste (e super fotografate) 2, anche se devo aggiungere che al ritorno ne ho viste altre due ben secche e spiaccicate sulla sterrata forestale che conduce al rifugio Jervis...
Per il pranzo al sacco mi sono divertita a pigiare il cibo nella bento box ed ho preparato: orzo decorticato con nori in fiocchi e ceci e borlotti alla curcuma. Naturalmente tutto freddo e tutto talmente semplice che ancora una volta posso evitare di perdere tempo a scrivere la ricetta (comincio a sentirmi inutile)!
E poi frutta!
Aimè, rivedendomi in foto ultimamente mi scopro con le zampe di gallina ed ogni volta mi stupisco, perchè mi sento ancora come una liceale! :P
Comunque il sorriso 36 denti per la salamandra tra le mani la sfacchinata e la sveglia prima del solito giustificano almeno un po' la faccia pesta!
P.S. ho visto questi bellissimi fiori rossi sul muretto di cinta di un orto di montagna: chi sa aiutarmi a scoprire che fiori sono????









18 commenti:

Milla ha detto...

Dai che stai benissimo, quali zampe di gallina??!IO non vedo niente ;_)

I fiori li ho vsti anche io spesso, però non so aiutarti, mi dispiace!a presto

melinda ha detto...

Ciao, l'orto della mia vicina di casa è pieno di quei fiori, domani se la vedo le chiedo il nome, poi ti saprò dire.
Belle le foto, finalmente riesco a vederti bene.

Anonimo ha detto...

I fiori sono nasturzi. Sono facilissimi da seminare e danno grandi soddisfazioni.
Ciao madameescargot

luby ha detto...

w i bento!!!!!!!!!!!!!!
pratici e utili !!!

melinda ha detto...

confermo ciò che ha detto anonimo, il fiore è il nasturzio e pensare che sono diventata matta per cercare le sementi e lo aveva la mia vicina.......

Daniela B. ha detto...

Ciao,che belle le foto della montagna..mi é piaciuto un sacco anche il video della portulacca..che ridere e che tenero il bimbo!
se vuoi fare un salto,sono Daniela B. da Cuneo www.ilcoltellodibanjas.blogspot.com

Snoopy ha detto...

Che belle foto! e...come ti capisco anche io dovrei stuudiare ma col caldo che fa....

abete ha detto...

Ciao Mammafelice,
che belle le foto... mi manca proprio una bella passeggiata in montagna!
Come ti hanno già detto i fiori della foto sono nasturzi. Io li ho seminati nell'orto gli anni dcorsi perché avevo letto che attirano gli afidi dalle altre piante (e in effetti funziona!) Tra l'altro sono molto decorativi e se non erro dovrebbero essere anche commestibili!

Baci, Fla

mammafelice ha detto...

@Mila: grazie! Infatti sono segni d'espressione. Suona meglio no? :D

@Melinda: ora sai a chi rubare i semi! Se non ne trovo dovrai spedirmene un po' ;)

@Madameescargot: che bel nick e grazie infinite per aver risolto il mistero!

@Luby: e sì, comodissimi e poi fanno la loro bella figura :D

@Daniela: non siamo lontane! Magari in qualche occasione ci si incontrerà!

@Snoopy: anche tu a studiare... Piccolo il mondo. A dire il vero io non ho mai voglia nemmeno col fresco :P

@Abete: lasta but not least! Sì, sono commestibili! Fiori fogli e semi verdi! Infatti la prossima primavera li semino di sicuro! Dovrò solo trovare i semi...
Quando volete fare un week end montano siete i benvenuti!!!

Massimo ha detto...

Ciao,
sono Massimo e gestisco un blog di news e recensioni veg & veg friendly (http://vegeto.wordpress.com). Mi faceva piacere farti i miei complimenti per il blog segnalarti che gli ho dedicato un post, che sarà pubblicato domani... certe ricette sono proprio interessanti: slurp!
A presto,
Massimo

mammafelice ha detto...

Ciao Massimo! Piacere e grazie :)
Sei di Torino? Magari ci siamo incontrati al veg festival...
Ho messo il link al tuo blog! A presto ;)

emi ha detto...

Ma SEMBRI una liceale.. io in questi giorni torridi, coi bambini in casa annoiati e sudati, il piccolo di 5 mesi che mette i denti.. sembro Minerva McGrannitt di Harry Potter!!
Come lo condisci l'orzo? A me sembra sempre scipito e gommoso..
Ciao

mammafelice ha detto...

@Emi: a parte un sentito GRAZIE, anche io trovo il sapore dell'orzo, rispetto ad altri cereali, un po' sciapo. Per questo lo accompagno con cose dal sapore forte: appunto alghe (se piacciono), oppure pomodorini essicati, capperi e patè d'olive nere, cose così. Sopratutto se in insalata. D'inverno invece lo uso per lo più nelle minestre, dove il suo sapore diventa assolutamente secondario rispetto a quello delle verdure...

Erbaviola ha detto...

un bento felice!! :)

il fiore è un Tropeolum majus, volgarmente detto nasturzio o cappuccino - quello della tua foto in particolare è un Whirlybird, una selezione abbastanza recente quindi complimenti al giardiniere del posto. Si trova abbastanza facilmente nei vivai per chi lo desidera tanto...

mammafelice ha detto...

Grazie Erbetta! Ho letto che è una pianta che si semina, vero? Oppure in vivaio trovo proprio la pianta? Tanto ormai mi sa che devo aspettare la prossima primavera, sic, già l'inerverno che ancora deve arrivare mi sembra infinito!

melinda ha detto...

Ciao, la mia vicina di casa ha proprio la qualità di nasturzio che c'è nella tua foto, se non riesci a trovare i semi te li spedisco volentieri! Sono belli, avendo poi li orti confinanti arrivano sempre anche nel mio. Avevo letto pure io la storia degli afidi ed è per quello che li cercavo, guarda te....li ho sempre avuti a portata di mano e non lo sapevo.

LaGolosastra ha detto...

confermo nasturzio, pare siano buoni anche in insalata i fiorellini. Ce li ho in giardino ma mi dispiace usarli per il cibo!

Morrigan ha detto...

Abbella, ariecchime! ^___^
Semo tornati alla base, sigh!
Le zampe di gallina? Ma io dico, che devono leggere i miei stanchi occhi!!!!
Ah, questa gioventù!
E' stata proprio una bella giornata e il seguito è andato ancora meglio, anche se alla fine avevo i piedi in fiamme, le gambe che andavano da sole, le spalle che non le sentivo più. Ma i bastoncini "della nonna" mi hanno aiutato a superare ostacoli insormontabili per me!
Te li consiglio.
Bacini al piccino

P.S.: l'inaugurazione della mostra su orsi e sciamani è stata "ganza" ^__^