lunedì 10 agosto 2009

Pesto portulaca e noci



Ieri siamo andati lungo un fiume a fare due passi e sgambettare in acqua.
Il topo ha raccolto dell'erba per portarla alle mucche viste poco prima lungo la strada ed ha fatto finta di mangiarla. Così gli ho mostrato una pianta che poteva mangiare: la portulaca.
Dal momento che ha incredibilmente gradito la merenda da piccolo raccoglitore, ne ho poi raccolto un bel sacchetto.
Ieri sera ho provato a farne un pesto e ne ho aggiunto un po'di foglie nell'insalata mista.
Per il pesto (buono!) ho frullato assieme noci e portulaca, un pizzico di sale e olio evo.
Ieri l'ho assaggiato su una fetta di pane di segale, ma tra poche ore condisco la pasta ;) La portulaca ha un sapore leggermente acidognolo, si sposa bene con le noci e così si fa il pieno di omega 3!

P.S. pasta condita e magnata :P

9 commenti:

luby ha detto...

che tenerezza il topo!!!!!!!!!!!!!!
all'inizio si nota lo scetticismo, tipo...sarà che la mamma mi prende in giro?!?
ma poi se la pappa con gusto eccome!!!!
grazie per aver condiviso questo con noi!
w il pesto e la portulacca!

Puccina ha detto...

Che forte! Ora ho capito perché lo chiami "topo": si è pappato la pianta con la tecnica del roditore!

Erbaviola ha detto...

Anche a me piace tanto, ma da noi si chiama portulaca, con una c sola... solite variazioni regionali italiane mi sa ;) Nel mio ex orto ne cresceva tanta spontaneamente, è buona anche in insalata tritata fine fine, al posto della rucola, anche se a me la consistenza carnosa delle foglie non dispiace. Mi dicono che addirittura a Roma la vendono in cestini dall'ortolano!

come sempre carinissimo il Topo!!!

mammafelice ha detto...

@Luby: sì, aveva una faccia un po' schifata! Invece poi dovevo fare attenzione che non si ficcasse in bocca piante appena strappate e piene di sabbia!

@Puccina: sai che lo chiamo topo perchè la prima cosa che gli ho comprato, quando era nel pancione, è stato un peluche a forma di ratto :D

@Erbaviola: mi colpisco da sola le falangi TAP TAP. Evidentemente si chiama portulaca con una c. Non so se l'accento di qualcuno o mia semplice disattenzione mi hanno indotta in errore. E' probabile che il nome volgare cambi a seconda delle regioni, ma io non posso usare questa scusa :)
P.S. ho corretto il titolo, ma non del video perchè troppo casino!

Marianna ha detto...

Ma che cosa incantevole!
Brave mamme eco, avete tutta la mia ammirazione!!!

mammafelice ha detto...

:D

J.O ha detto...

Checcarino!! Non ho mai sentito di questa pianta, e menchemeno del pesto :) complimenti per la pietanza e per il pupo :)

J

tippitappi ha detto...

che romantico!!! la portulaca l'ho assaggiata ma non ho mai provato a cucinarla.... grazie delle idee!
Il tuo piccolo è proprio un erbivoro, che tesoro :)

passatotralemani ha detto...

Inserita ufficialmente nella raccolta, grazie <3