lunedì 23 gennaio 2012

Idli con chutney di tamarindo

Faccio veloce, dal momento che la ricetta non è mia e posso semplicemente linkare da cui copiarla :-)
Io amo gli idli (rispetto alla ricetta ho cambiato un ingrediente: piselli spezzati e decorticati anzichè lenticchie) ed i dosa, ma, rispetto agli ultimi, gli idli richiedono una struttura speciale: idli maker.
Di solito li mangiamo con chutney di cocco o pomodoro (di cui spero di riuscire a scrivere presto), ma stavolta ci siamo deliziati con un chutney di tamarindo!
Avevo comprato della pasta di tamarindo, pertanto ho fatto un bel po' di chutney, congelandolo in porzioni per il futuro ;-)
Rispetto alla ricetta linkata ho dimezzato le dosi di zucchero, però!
Quanto mi piace la cucina indiana...

14 commenti:

Cesca*QB ha detto...

Faccio coming out e ammetto la mia ingoranza riguardo ogni singolo ingredinte che hai nominato -_-'

luby ha detto...

Conosco la pasta di tamarindo ma tutto il resto non ne ho idea!
L aspetto e' invitante!!!!

Stella ha detto...

Ciao! visto l'imminenza del parto @_@ e vista la triste esperienza passata sull'allattamento sto facendo delle ricerchine per vedere quale latte artificiale di soia dare al nascituro.Ho trovato su promiseland un forum che parla anche di questo ed ho visto questo nick name.. allora mi sono chiesta se eri tu e sono venuta direttamente qui. Specifico che voglio allattare al seno e ci riproverò ma vista la triste esperienza con la primogenita voglio avere già un idea di cosa comprare come sostituto visto che non voglio assolutamente dare latte artificiale di mucca..
puoi darmi qualche dritta? grazie!
STella

Barbara ha detto...

mi incuriosiscono da parecchio ma temo la complessità della preparazione...con le cose "a lunga distanza" io sono una specie di frana, eccezion fatta per i lievitati con pasta madre.....
umm.
tengo da parte prima o poi li provo, sono bellissimi i tuoi Isa :)

ravanellocurioso ha detto...

... omammachericettadeliziosa! e poi gli Idli sono stupendi ... voglio subito la macchinetta! grazie per avermeli fatti scoprire!

Mamma Vegana ha detto...

Condivido quello che ha scritto Cesca*QB... per me hai scritto parole che non vogliono dire niente! Ahahaha! Che ignorante sono?? Ora vado ad erudirmi, la foto è invitante!

Anonimo ha detto...

Non li ho mai assaggiati! Di che cosa sono fatti?

Mami ha detto...

dimmi che questo post è in codice o in un'altra lingua??

yari ha detto...

Pure a me ;-)

abete ha detto...

Mammafelice, il tuo blog è davvero una miniera... molti dei tuoi piatti sono diventati ormai dei classici a casa nostra. Oggi ho rifatto la tua torta alle nocciole che Sibia ha ripostato su FB in questi giorni. Che buona! E niente "grassi" :-)
Buona notte,
Flavia

vitto e libri ha detto...

ciao ti ho scelta! spero ti faccia piacere! :-)

http://vittoria-vittolibri.blogspot.com/2012/02/versatile-blogger.html

Il sapone di Finnicella ha detto...

ciao, seguo il tuo spazio da tanto tempo, e vorrei proporti uno scambio di link: realizzo Saponi e Candele totalmente Vegan, artigianali.
Mi trovi qui:

www.saponedifinnicella.blogspot.com

mi farebbe davvero tanto piacere :)
a presto!

Finnicella Blu

Neofrieda79 ha detto...

Ciao cara, hai già ricevuto l'award ma non potevo esimermi dal citarti: http://passatotralemani.blogspot.com/2012/02/traslochi-awards-e-coming-out.html ti scrivo con calma nei prossimi giorni, bacioni

mammafelice ha detto...

Scusate il ritardo nelle risposte ;-)
@Stella: non essere così negativa! Se avrai problemi corri dalla consulente allattamento di zona o cercane una LLL! Comunque latti di soia formulati ci sono, mi pare della mellin, ma anche altri. Qualunque negozio per infanzia fornito dovrebbe averli e le farmacie te li fanno arrivare entro la giornata di solito ;-)
@Vitto e i libri: grazie! Appena avrò un po' di tempo cerco di partecipare, anche se sono pessima in queste cose! Ma il grazie è di tutto cuore, e idem con patate a te Annalisa! :-D
Per tutti gli interdetti da queste robe fermentate: a breve scrivo un post apposito, con qualche spiegazione e informazione in più! Nel frattempo trovate qualcosa, cliccando sui link nel post, nei miei precedenti esperimenti ;-)