martedì 6 gennaio 2009

Maltagliati di Dosa



Ricordate le crepes di legumi o Dosa?
Ho provato a renderle ancor più appetibili per il topo: dopo aver fatto le crepes (ho provato con azuki, lenticchie, fagioli dall’occhio) di cui ho già parlato qui.
Bisogna tagliare con la rotella in modo da ottenere una forma simile a pasta, tagliatelle oppure maltagliati (io ho optato per quest’ultimo formato, più comodo per il topo). Prima di servire ho fatto saltare velocemente i maltagliati con un normale sugo per pasta! Ho provato con pesto di pistacchi e con sugo alle olive.
Che dire, il risultato è molto buono e sopratutto diverte mio figlio ben più di un piatto di fagioli, pur portando in tavole li stessi nutrienti!

9 commenti:

Puccina ha detto...

Ti ho girato un premio! Passa a ritirarlo!
Baci a te e al topo

Elle ha detto...

Bell' idea! Baci e buon anno a tutti e tre!

Azabel ha detto...

Io non ho nessun topo da circuire... ma un bel topone si, grazie per il suggerimento!

conci ha detto...

Ciao mammafelice :)
anch'io mi diverto a fare le crepes di legumi... sai ho fatto un esperimento che secondo me le migliora di parecchio.
Allora siccome vengono abbastanza granulose e assorbono tanto il condimento, ho pensato di rendere la loro "pasta" molto più fine facendo così:
Lavo la porzione di legumi che ho scelto, la asciugo (alla meglio... perchè si appicicano al tovagliolo) e poi li faccio asciugare sul calorifero.. o se vuoi sbrigarti nel forno a bassissima temperatura senza farle tostare... ho provato anche in padella antiaderente a fiamma bassissima, è ancora più rapido ;)
Dopo riduco in polvere i semi dei legumi in un macinacaffè... tu non dovresti aver problemi sei abbastanza attrezzata. Poi ai legumi polverizzati aggiungo della farina di riso (io ho fatto la stessa quantità dei legumi... forse anche un pò meno) e mescolo. Aggiungo pian piano dell'acqua, un pò di sale e un pizzico di bicarbonato. Devo ottenere una pastella più cremosa che liquida... e poi copro e lascio riposare il tutto per 6-8 ore in un luogo ben riscaldato (es. forno riscaldato e spento... oppure sul calorifero con una base sotto...poggiapentole ad es.)
Trascorso il tempo, mescolando ti accorgerai che la tua pastella e più cremosa, spumosa e soprattutto fine ;) Prepara le crepes e assaggiandole ti accorgerai che sono + buone, meno granulose e quindi non si spezzano facilmente fino a ridursi in piccoli pezzi quando ne fai delle tagliatelle da condire.
Provale... spero di esserti stata utile :)
tanti baci a te al tuo piccolo bellissimo!!

mammafelice ha detto...

@Conci: uao! Già l'idea della pasta è una tua geniale intuizione, ora questa!
In effetti macinando tutto fine dovrebbe venire ugualmente e pure meglio...
Visto che ho il mulino, stavo pensando di provare a macinarci direttamente le lenticchie col riso!
Poi praticamente si fa una pasta già completa dal punto di vista amminoacidico :)
Sei un genio!
Tra l'altro credo che in commercio abbiano pure inventato un tipo di pasta del genere...

@Azabel, Elle: grazie, il merito non è mio, ma di Conci e Yrouel! Buon anno!

@Puccina: GRAZIE! Appena posto ti ringrazio ufficialmente!!!!!

yari ha detto...

Effettivamente sono molto più invitanti presentati così i legumi :-)

mammafelice ha detto...

Bè, le mie foto sono penose come al solito, ma in effetti l'effto è diverso dal piatto di fagioli, per i bambini soprattutto ;)

faby ha detto...

Ciao Mammafelice, ti seguo da molto e il tuo blog è bellissimo, le tue ricette anche!! sono anche io una patita di ricette Indiane, quest'idea di trasformare i dosa mi piace tantissimo e la provero' di sicuro..
Buona giornata!!
Fabia

mammafelice ha detto...

Grazie Faby :-)