giovedì 19 marzo 2009

Pesto crudo di cavolo nero (di Susi)


L’ idea di fare un pesto, crudo, con il cavolo nero, l’ho presa qui .
E’ un ottimo modo per proporre questa deliziosa verdura, cruda, anche ai bambini! L’ho già usato per condire semplicemente la pasta, ottima guarnizione per dei crostini come antipasto, buonissimo ripieno per sedano verde o altre crudité, eccellente con il boulgour (grano germogliato spezzato, nella foto il topo che apprezza)!

10 commenti:

kikiandteresa ha detto...

sei stata citata sulla rivista Marie Claire(la mia mamma la compra) nell'articolo eco-bimbi, riguardo ai pannolini.
il topo è bellissomo, e gualdalo come mangia.
un bacio

mammafelice ha detto...

Davvero??????????
Non la conosco... :P
Mangia mangia, il topo sui primi non fa problemi!!!

Mirtilla ha detto...

ma che meraviglia questo topolino qui!!!
buongustaio ;)

manu e silvia ha detto...

Bellissima idea! e bellissimo questo bimbo...simpaticissimo!!
baci baci

mammafelice ha detto...

Grazie a tutte :D

eliana ha detto...

bello lui....cucinare per lui dev'essere un gran soddisfazione!
:)

valentina ha detto...

Ciao!
visito ora il tuo blog..quante belle ricette!piacere di conoscerti!
valentina

mammafelice ha detto...

@Eliana: sì, quando mangia sì ;)
@Velentina: piacere mio!! :)

Gunther ha detto...

copio e prendo esempio, visto come mangia con gusto, grazie per il tuo commento sulla dieta vegetariana è stato molto apprezzato

mammafelice ha detto...

Davvero? E io che temo sempre di scatenare polemiche :D
In ogni caso questo pesto col topo è un successone!