domenica 6 gennaio 2008

insalata sfiziosa di rucola

(
La foto non rende giustizia alla bontà di questa insalatina.
La base è un bel mazzetto di rucola fresca; a questa si aggiunge una bella manciata di germogli di girasole.
Questi sono un pochino più lenti di altri a germogliare, io aspetto che abbiano il fusticino di qualche centimetro, così è più facile togliere la "buccia", che è troppo dura per essere mangiata (sì, questa operazione li rende un po' più noiosi di altri germogli, ma hanno un sapore particolare che adoro!).
Poi un poco di gorgonzola di soia a dadini.
Gorgonzola di soia???? Magari qualcuno storcerà un po' il naso, ma per gli ex appassionati di formaggio è bellissimo togliersi questo sfizio in modo etico! La prossima volta che la prendo devo ricordarmi di chiedere il nome del produttore...
Condisco il tutto con sale, pepe, una spolverata di semi di lino macinati ed una spruzzata di limone.
E' goduriosa!

9 commenti:

Mauri ha detto...

gorgonzola di soia?ma dove lo trovi?e per i germogli di girasole come fai?Hai provato rucola e melograno?mi piace moltissimo!!Sono da pochissimo nel mondo dei Blog ma mi stò appassionando..buon lavoro!
Mauri

mammafelice ha detto...

Che belli i tuoi acquarelli! Io adoro le orchidee... :)
La gorgo di soia la trovo in un negozio di formaggi (normali) specializzato, vende solo formaggi ed è molto fornito; ma forse si può chiedere a qualche negozio di alimenti naturali se te la trova.
I germogli di girasole a me piacciono tantissimo, basta che trovi dei semi di girasole interi bio (erboristerie fornite o alimenti naturali hanno semi da germogliare di solito), poi io ho un germogliatore, ma credo basti metterli in un piattino umido e sciacquarli tutti i giorni, oppure si può costruire un germogliatore a costo zero, come spiegato sul blog di Erbaviola... E' facile fare l'orticello in miniatura!
Ciao e a presto ;)

Anice ha detto...

Ciao!
Complimenti per il blog!
Anche io ho trovato il gorgonzola di soia a torino (biobottega), ma non credo fosse fatto totalmente di soia...
potresti dirmi dove lo hai trovato?lo vorrei provare.
A presto

Anice ha detto...

Scusami, ho nominato un negozio nel post precedente e no so se ti va, magari cancellalo,un'altra volta evito...
ciao ciao

mammafelice ha detto...

Ma figurati! Perchè non sarebbe tutto di soia?
Io lo prendo in un negozio che si chiama "La casa del formaggio", per nulla vegan :) a Pinerolo.
Sto cercando di scoprire il nome del produttore del gorgonzola, c'è scritto sopra "Dama bianca di soia", ma per ora non so altro...
Carino il tuo blog!
Lo aggiungo ai miei amici!

Anice ha detto...

Ciao, grazie per le informazioni!
E soprattutto grazie per avermi inserito fra gli amici :-)
Il gorgonzola che ho trovato aveva un'etichetta poco chiara, quindi mi informerò meglio la prossima volta che vado a fare la spesa.
Ho provato a cercare il nome che hai scritto, ma non ho trovato ancora niente...

mammafelice ha detto...

Anche io ho cercato su internet, ma niente. La signora del negozio dovrebbe chiedere al suo fornitore... Speriamo!

Anonimo ha detto...

gorgonzola di soia io l'ho trovato qui:

www.ladamabianca.eu

saluti

Carlo

mammafelice ha detto...

@Carlo: grazie! Come già avevo purtroppo scoperto la dama bianca non è assolutamente vegan, nemmeno da lontano!